MOSTRE D’ARTE / MUSICA / INCONTRI / LABORATORI

DAL MANOSCRITTO AL DIGITALE

“Vai da lui! Felice lettera!/ Digli / digli la pagina che non scrissi” Emily Dickinson

Sesta edizione

1-3 settembre 2017

Incontri

Scrittori, giornalisti, critici, musicisti, incontrano il pubblico in piccole piazzette, nei giardini di antiche ville per vivere insieme le emozioni che suscitano le lettere

Mostre d′arte

La lettera – come soggetto artistico o documento d’archivio – è il fil rouge delle mostre allestite in occasione del festival. Pittori, scultori, fotografi, propongono ogni anno un’interpretazione personale del tema. Storici, archivisti, storici dell’arte, musicologi, etc… offrono ricostruzioni della vita culturale, sociale, politica di un’epoca, di un luogo o di un personaggio attraverso i carteggi e le corrispondenze.

Musica

Le emozioni si accendono in piazza Sant’Andrea. Dalla musica classica al jazz; dalle arie d’opera, che qui evocano il ricordo delle visite di Puccini, alle contemporanee sperimentazioni; il festival è occasione di confronto con tutti i generi musicali.

Laboratori

Puoi conoscere il segreto della carta, o del restauro di libri, con la legatoria Hermes di Magione. O scoprire lo scrittore che è in te attraverso i corsi di scrittura creativa con Elisabetta Bricca.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

RESTA

IN CONTATTO

Hai domande da farci?

  • Monte del lago, Magione (PG)
  • 347 667 2178
  • info@corrispondenzetrasimeno.it